"Giorgio Balmas"

Istituto Musicale Città di Rivoli

Sostenitori - Partner Rivolimusica



con il maggior sostegno di:




con il contributo di:

REGIONE PIEMONTE
FONDAZIONE CRT

COMUNE DI AVIGLIANA
Comune di Avigliana
COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA
Comune di Buttigliera Alta
COMUNE DI VILLARBASSE
Comune di Villarbasse


  in collaborazione con:

CASTELLO DI RIVOLI
BALLETTO TEATRO DI TORINO

BIBLIOTECA CIVICA ALDA MERINI


UNITRE Rivoli





  ABBONAMENTO MUSEI TORINO PIEMONTE
 


  sponsor tecnico:

  RIVOLI HOTEL
 



L'Istituto Musicale G. Balmas di Rivoli continua ad essere un riferimento culturale e didattico di grande interesse e rilievo per la città di Rivoli e per tutto il territorio piemontese.

L'Amministrazione Comunale è orgogliosa di questa sua istituzione e ne riconosce le grandi potenzialità. Nonostante le non poche difficoltà l'Istituto Musicale è uno dei punti di forza della strategia culturale della città, organismo molto conosciuto ed apprezzato nel panorama musicale di tutto il territorio, avendo consolidato le collaborazioni con Collegno, Grugliasco, Susa, Sestriere in una visione sempre più ampia. Importanti e significative risultano le iniziative per la scuola e la sinergia con gli altri attori del panorama culturale rivolese, come il Castello di Rivoli e la Biblioteca Civica.

In questa ottica innovativa nel campo delle musica, delle arti e dello spettacolo la stagione concertistica “Rivolimusica”, anche quest'anno, si presenta con una programmazione di grande interesse.

Formuliamo un augurio di buon lavoro al nuovo Consiglio di Amministrazione da poco insediatosi alla guida dell'Istituto.

Nel ringraziare la Compagnia di S. Paolo, la Fondazione CRT e la Regione Piemonte per il sostegno costante e generoso, che garantisce all'Istituto Musicale continuità e possibilità di rinnovamento, auspichiamo e auguriamo un sempre maggior successo di pubblico a sostegno di un’attività che sa farsi apprezzare coinvolgendo giovani e meno giovani con nuove proposte.

La musica lava via dall'anima la polvere di ogni giorno”         

(Berthold Auerbach)            


 

il Sindaco Franco Dessì      

l’Assessore alla Cultura Laura Ghersi